Interessa?

La premessa.
Ieri ho vissuto una storia che mi ha lasciato senza parole. Quelle cose che, quando poi si incrocia una persona amica e ci si chiede “come va?”, viene da raccontare il proprio stupore, le proprie domande, le proprie riflessioni, sullo stimolo di una quotidianità che di spunti ne sembra sempre offrire uno in più, uno che ancora non si conosceva.
Beh.
Vi ritrovate? Vi è mai capitato?
Vi interesserebbe ascoltare storie così?
Vi interesserebbe avere uno spazio, inventare insieme un modo per dare aria alle vostre, di storie?
Perché, se interessasse, vi proporrei di dare un segnale.
Magari nasce un invito per una serata teatrale al VITC in cui raccontarsi storie, esperienze, sensazioni che sembrano importanti.
Magari nasce un laboratorio – anche breve: un fine settimana? una domenica? – per sperimentare insieme come narrare storie che sembrino importanti, che piacciano, che altri dovrebbero conoscere.
Magari altro.
Insomma.
Interessa?
E cosa interessa?