2018-InCoro

INCORO 2018: il canto, la Vicentinità

Al VITC fare associazione è cercare di cantare in coro. Voci diverse, intonazioni diverse, passioni però paragonabili e sempre coinvolgenti che aiutino e guidino per imparare a stare assieme.

Ecco perché INCORO 2018, la seconda edizione della rassegna di cori dedicata al canto popolare, è un progetto ambizioso. Vuole infatti agganciare alla presenza e alla diversità dei cori i tanti progetti che si realizzano al Time Café e offrire a tutti visibilità e riconoscimento.

Novembre sarà perciò un mese di canzoni e storie da raccontare: 4 appuntamenti al Time Café con 4 cori dal repertorio decisamente diverso, che pesca nel canto popolare di epoche e aree diverse. Sarà la Libera Cantoria Pisani diretta da Filippo Furlan ad inaugurare la rassegna domenica 4 novembre alle h. 18:00 con una sezione di canti rinascimentali. Domenica 11 novembre seguirà Cantamilmondo diretto da Catherine Robin, che ha selezionato una serie di canti nelle lingue e sonorità di tutto il mondo. Il tutto per proseguire la settimana successiva – domenica 18 Novembre sempre alle h. 18:00 – con il Melodema Vocal Group (MVG) diretto da Lorella Miotello, che si dedicherà ad un repertorio pop nel senso più moderno, andando a pescare tra canzoni che anche recentemente hanno scalato le classifiche. A chiudere la rassegna ci penserà il Coro del VITC, che, diretto da Luciano Zanonato, salirà sul palcoscenico sabato 24 Novembre alle h. 21:00 dedicando il proprio concerto alla chiusura del percorso relativo alla 1a Guerra Mondiale, riletta al femminile usando una ricerca di canti che ha riguardato tutto il territorio nazionale.

INCORO 2018 si concluderà venerdì 30 Novembre 2018. Il Cinema Teatro Primavera ospiterà infatti alle 21:00 una serata ricchissima, in cui i 4 cori accompagneranno gli attori, gli scrittori, i soci del Time Café che, sullo sfondo del mito di Edipo, racconteranno il proprio modo di vivere la Vicentinità.
Sarà una chiusura speciale, un regalo che chi vive a Vicenza vuole fare alla propria città, fotografandone l’essenza e le passioni. Non mancate! :-)