2019-02-15-4-FestivalCafe-Lastilla-Frabetti-Mappa

FestivalCafé-4 – L’Invisibile di Fabrizio Frabetti e Luca Lastilla

*** Un clic sulle foto per vedere un video del concerto *** 

_FrabettiE siamo al 4o appuntamento del FestivalCafé, venerdì 15 febbraio 2019.
È la volta dei cantautori che portano al VITC sonorità e poetiche ispirate da storie e  altre parti d’Italia. Fabrizio Frabetti con la sua chitarra presenta e colora Un tema pieno di suggestioni, come crossroads. E Luca Lastilla seleziona canzoni e racconta dell’importanza del rapporto con il padre, compreso il suo personale desiderio di diventare padre.

Sono tematiche ricche. Fabrizio è partito dal mito del blues Robert Johnson e dalla leggenda che lo vede incontrare il diavolo ad un crocevia per usare il contributo di Piero Ciampi e Gianmaria Testa accanto alle sue canzoni che ci hanno consentito di accompagnarlo nei suoi viaggi. Luca invece ha iniziato con Lauzi e il suo “ufficio in riva al mare” per incontrare i sogni di cui parla Vecchioni e gli auguri che Cocciante fa al figlio, accanto alle sue canzoni di amore a una figlia e non solo.

_Lastilla

Intervallati alle canzoni quattro estratti da O3dipus. Il crocevia del destino. Erano dialoghi scritti da Erica Panighello e Diana Trentin e passaggi importanti della vicenda di Stefano, novello Edipo, grazie alla penna di Evelina Bianchi e Valeria De Ricco.

In tutta questa ricchezza, che cosa di invisibile è venuto alla luce? Le parole scelte dai soci che hanno contribuito a disegnare la mappa della serata parlano di concetti alti: emozioni, fiducia, solidarietà, intensità, desiderio…
In sostanza, una serata improntata alla voglia di valori, di connessioni, di relazioni.
E l’atmosfera che si respirava alla fine del concerto lo ha testimoniato.

Alla prossima mappa!

*** Un clic sulle foto per vedere un video del concerto ***