Avvantaggiarsi-Storie

Avvantaggiarsi delle Storie

Sono circa 2 anni che al VITC ogni giovedì mattina dalle 10.30 alle 12.00 si incontra un gruppo di persone mature che, conversando, lavora sulla propria soddisfazione. “Avvantaggiarsi dell’età”, grazie agli stimoli e alle sollecitazioni di Alfeo Foletto che conduce il gruppo, consente di approfondire temi importanti in modo coinvolgente e al contempo semplice: si parla, si condivide, ci si pone domande, si scambiano esperienze e considerazioni che si fondano sull’esperienza di una vita.

Adesso, è tempo di crescere. A partire da interessi che sono emersi il giovedì mattina, si sono individuati 4 appuntamenti che saranno dedicati a tematiche importanti ed emerse negli incontri del giovedì. Grazie anche a selezionati contributi video, si considereranno storie a partire da cui continuare a condividere.

I temi e il calendario.

L’emancipazione – Martedì 20/03/2018 ore 16.00  
Quando la famiglia e le relazioni connesse diventano un contesto da cui emanciparsi per crescere e trovare se stessi: nella storia che si esaminerà, un figlio prende le distanze dal padre egoista e autoritario allorché ha l’occasione di fare degli incontri generativi, in seguito ai quali riesce a perseguire le proprie aspirazioni.

Ritrovare il desiderio – Martedì 27/03/2018 ore 16.00 
Il desiderio è il motore della vita. La storia riguarderà come un rapporto, inizialmente ruvido, fra una signora anziana e la sua badante possa lasciare spazio all’affetto e far riscoprire così il desiderio di vivere.

Quando il passato prende il sopravvento – Martedì 10/4/2018 ore 16.00
Un imprevisto come la malattia mentale può irrompere nella vita e cambiare tutto. Nella storia di una coppia affiatata e ancora abbastanza giovane, lui regredisce fino a perdersi nell’infanzia ma lei, diventandone madre, consente ancora momenti di vita.

L’atto di testimonianza – Martedì 17/4/18 ore 16.00
Spesso l’azione responsabile e l’esempio consentono quella testimonianza che vale più di mille parole. Approfondiremo la storia di un uomo d’età che, con i suoi comportamenti anche di abnegazione, mostra a un giovane la possibilità di condurre una vita secondo legge e desiderio, sottraendolo alle compagnie pericolose che lo circondano.